giovedì 1 ottobre 2015

INSIEME RACCONTIAMO 1 IL GRAN FINALE

Siamo al primo ottobre.
La prima volta di INSIEME RACCONTIAMO è conclusa.
Che dire????

  GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE

Sono felice della partecipazione. Siete stati in tanti e BRAVISSIMI!!!!!!
Ecco!
Queste sono soddisfazioni!
Questo è ciò che fa sentire una piccola blogger almeno 2 metri più alta di quello che è in realtà.

Quindi
                  grazie di cuore
a tutti quanti.

E no temete! Sto già pensando all'incipit per il secondo incontro.... :)))))

Intanto qui di seguito pubblico tutti i finali ricevuti.
Dovrebbero essere tutti in ordine cronologico. Se sbaglio... :(


IL MIO INCIPIT

                                                       Un libro

Un'amaca all'ombra, una birra gelata, un buon libro. Cosa c'è di meglio nelle afose giornate estive? Quando il sole e l'umidità liberano la pigrizia?
Poi, ci si muove ugualmente. Basta lasciare la briglia sciolta alla fantasia. E un buon libro aiuta.
Lo chiuse. Con la mente prese per  mano il protagonista e......



                                  I VOSTRI FINALI

                                                 ANNA MARIA FABBRI

Lui è lì, alla sua postazione.
La nave sfreccia nello spazio.
Cigolii malefici mi giungono alla orecchie.
Sicura? Mi aveva garantito che era sicura, ma che tempo avevo per poter scegliere?
Mi guarda con la coda dell’occhio, questo tizio avrà pane per i suoi denti.



                                                    IVANO LANDI

“Dove stiamo andando?”.

“A un party di non-compleanno” rispose la bambina.

“L’avessi saputo mi sarei vestito meglio. E' che mi stavo rilassando sull'amac...”.

Era stata la figlia a svegliarlo.

“Papà, vieni a giocare?”.

Ma un istante dopo la bambina sentì la mamma chiamarla.

“Alice, lascia riposare papà!”.
 


                                                             IL LUPO

(che ha frainteso sulla lunghezza ma per la prima volta, facciamo i buoni; ci limitiamo al "niente cena!" ahahahahhah)

" ..... Scattò seduto sul letto, ancora nel completo dormiveglia... ma che cosa era che faceva quel fastidioso rumore, “ diavolo sono le 5 del mattino, ma chi e’ sto imbecille che suona a quest’ora..”.
Gli ci volle un secondo in piu’ per rendersi conto che nessun imbecille almeno per quella mattina faceva casino.. era il suo strafottuto cercapersone che abbandonato sul tavolino di cristallo dell’ ingresso faceva un rumore della miseria…..
Ci mise un attimo a mettere a fuoco il numero sul display, troppe birre ieri sera con i ragazzi, " se non mi faccio un caffe di quelli super oggi non mi riprendo." Cavoli il capo.... mi tocca pure richiamarlo! Sorseggiando il caffe richiamo Torrelli, il capo della sezione crimini violenti " che cavolo vorra da me stamattina?"
La telefonata fu velocissima... dall'altro capo del telefono una specie di ululato gli diede un indirizzo e gli disse " ti aspetto li, vedi di arrivare tardi come al solito....e' un gram casino Rick, un gran casino"
Salto in macchina e in circa una mezzora raggiunse il luogo indicato.
Non era ancora sorto il sole e la luce iniziava appena faticosamente a scacciare il buio della notte filtrando tra le cime degli alberi.
Giù in basso, se non alzavi gli occhi, potevi credere di essere ancora al buio della notte, quel punto del bosco era un groviglio di rami e foglie che sembravano creare una specie di tettoia, un angolo quasi inesplorato…… ma quella notte qualcosa aveva violato quella intimità’, qualcosa di terribile e se ne sentiva ancora il sapore…..l’odore nell’aria……..
Rick arrivo al punto d'incontro.. c'era praticamente una riunione di divise, si vedevano i gradi sulle divise brillare alla luce artificiali dei gruppi elettrogeni accesi intorno ad un punto nel bosco.
Da quel giorno tutto non fu piu' come prima. "


IL LUPO 2 (quando ha riscritto il finale ahahahahah.. povero Lupo Mannaro!!!!!)


Quella notte ci fu un omicio nel bosco.L'ispettore Rick, appena chiamato dal capo Torieli, deve correre sul luogo del misfatto.Prima passa ad acquistare una motosega con cui fara 2/300 abBATTUTE di alberi e non ci saranno più bosco e omicidi a svegliarlo al mattino.Nulla fu come prima nel bosco.




                                                             MAIRA



"Lo portò in casa per aiutarlo, quel bimbo debole e con quel triste numero sul braccio.
 Preparò un bagno, dei vestiti ed un panino che il bambino divorò con appetito.
 D’un tratto dei militari. Sul braccio una fascia e quel simbolo.
 Uno sparo.
 Si svegliò.
 Si diresse verso i suoi bambini e li strinse a se."


                                                       MARGHERITA

... e lentamente riprese contatto con il suo corpo. "Ciao Carlo, ti andrebbe di fare una passeggiata sulla spiaggia?" "Certamente" rispose lui, con uno slancio forse eccessivo. Cominciarono  a camminare, a parlare a ridere a ad abbracciarsi, Ognuno trovò conforto nell'altro, come se si conoscessero da sempre, La linea di confine tra reale e finzione si perse tra le pieghe di un sono profondo.




                                                          GIUSI

si misero in viaggio. Era la cosa che aveva desiderato da subito, da quando, nel leggerla, le aveva accarezzato il cuore e l'amicizia era diventata indispensabile. Come l'aria.
Raggiunsero la cima della collina immacolata e rotolarono giù ridendo come matte, pensare che aveva sempre odiato la neve.



                                                          PINKG

....si avvicinò sulla riva del fiume. Avrebbero aspettato che 100 foglie di platano passassero galleggiando davanti a loro e poi lo avrebbe lasciato andare. Ancora 100 foglie di platano e poi … glielo aveva promesso 40 anni prima. Era riuscita a guarirlo per 40 lunghi anni, ora …97…98…99… era stanca.


                                                      CRISTIANA

 La realtà si azzerò e si ritrovò in quel giorno, il mare in burrasca , quando non era riuscita a fermarlo. Ora riuscì a raggiungerlo e a tuffarsi insieme a lui nel mare furente : le loro anime poterono unirsi e recuperare il tempo perduto Fu un'unione perfetta e all'unisono si lasciarono andare.



                                                 LEDA AMBROSIA

 ..sentii il profumo del caffè, la sua voce suadente mi invitava ad entrare in casa sua, io fingendo timidezza mi lasciai convincere, mi porse la tazzina fumante, mi parlava di cose di cui non ci importava nulla per il gusto di ridere insieme.
Ogni tanto si divertiva a provocarmi per prendermi in giro, poi finalmente riuscì a prendere coraggio e mi baciò!


                                                  ROSALBA MAURA

 Lo presi per mano, lo portai davanti al negozio per bambini, gli dissi che avremmo dovuto comprare qualcosa lì dentro!
Lui incredulo mi abbracciò, la felicità alle stelle.
Mai visto tanta gioia nei suoi occhi...e adesso come spiegargli che dobbiamo solo prendere un regalo per il nipotino?



                                                    REGINA ZALIEVA

 ..stranamente si sentì osservata.
- Buongiorno... -
Strabuzzò gli occhi: ma era lui il tipo alle sue spalle sbucato così dal nulla? Ma sì, era Demon il temerario in carne ed ossa, ammiccante e possente come descritto nel romanzo.
- ...ehm...buongiorno ... -
Lui si chinò ed ondeggiò le sue preziose labbra di vampiro sulle sue interdette labbra di mortale... Poi esplose il pianto di un neonato, e lei si svegliò di soprassalto.



                                                         CRILÙ

 Dopo aver ascoltato la sua storia, si rese conto che il ragazzo era veramente solo, era un fallito. Non c'era un briciolo di gioia nella sua vita e lui non poteva far nulla...o forse sì. Prese una grossa corda, la legò al ramo più robusto del vecchio platano e gli costruì un'altalena.



                                                 SQUITTY
(senza rovinare la sua simmetria ahahahahah)

salì sulla giostra.
Fu catapultata in un mondo magico.
Adornato di fiori e di note musicali, tessuto con fili di parole, dipinto con i colori dell'amore, era proprio come l'aveva sempre immaginato.
Si lasciò cullare, stregata dal vortice delle sensazioni.
Una cosa era certa, non sarebbe più scesa.

                                                                                                                        
FRANCESCA (o effe)

 ... dove sarebbe mai potuta andare con quell'uomo spigoloso e      taciturno? Cosa avrebbe potuto fare per scardinare la sua ostilità, per sciogliere il ghiaccio dei suoi gesti? E si rese conto che non     sapeva scegliere gli uomini neanche nei libri.                                


PiGreco 


lo seguì senza timore.
Il ragazzino dalla chioma dorata rimirava compiaciuto lo strano disegno di una scatola che portava sempre con sé,
"Dove stiamo andando?"
"Dalla mia rossa addomesticata e dal mio fiore di cui sono responsabile, per ricordare loro che l'essenziale è invisibile agli occhi".


Azzurrocielo 

si guardò intorno e le vide: tantissime farfalle colorate che volavano su nel cielo: lei volava con loro, sempre più in alto, fino a quando si trovò su ali d'aquila e lì i pensieri cupi si persero nell'azzurro del cielo


Principessa Haydèe

lo fece uscire, delicatamente, da quello spazio angusto.

Era stata la sua casa per molto tempo, ma ora lo stava soffocando.

Aveva bisogno di aria, di luce, d'amore.

Le sue urla silenziose divoravano il cuore.

Doveva fare qualcosa.

Fece un respiro profondo e tirò.

In un attimo fu tutto finito.




E il mio finale      

Si incamminarono lungo il sentiero che conduceva nel bosco, verso le montagne che nascondevano il mondo. La loro meta? Andare oltre. Verso il futuro qualunque fosse. Bastava essere insieme. I capelli sarebbero incanutiti, le membra diventate stanche ma per riposarsi avrebbero avuto tempo.

Myrtilla                                                                                               
#insiemeraccontiamo     #racconti                                                       

47 commenti:

  1. Belli! Posso dire che tutti sono belli. Ognuno gli ha dato un'impronta diversa ... Brava Patricia!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie azzurrocielo!
      Sì, tutti veramente belli anche se uno diverso dall'altro. O forse sta proprio lì la bellezza dei racconti? In quello che ognuno ha messo di suo?

      L'iniziativa è stata un successone ma solo perchè voi avete voglia di partecipare,, giocare... di divertirsi tutti insieme.

      Grazie a tutti voi quindi e.... preparatevi eh... al 20 ottobre si ricomincia!!!!!!!

      Elimina
  2. Grazie! Bello vedere il proprio nome fra i tanti.
    Aspetto il prossimo incipit con impazienza.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow! Cristiana che ardimento!!!! Mi fa proprio piacere di vedervi così coinvolti
      Il 20 ottobre ci sarà la seconda puntata!
      Ciao e un abbraccio

      Elimina
  3. Patricia ... ma che è successo ?? questo post non è apparso nella blog roll .... l'ho cercato perchè ricordavo che l'avresti pubblicato oggi ........
    complimenti a tutti quanti...ce ne sono alcuni molto toccanti... e ognuno ha dato alito alla propria fantasia
    naturalmente mi chiedevo se anche Tu partecipassi al finale ...e ... mi piace tantissimo
    mi tocca particolarmente ... brava come sempre del resto ..
    grazie di cuore ..
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso sia uno dei soliti disservizi di blogger, non è presente nemmeno nella mia home.

      L'importante è che ci sia :D

      Elimina
    2. Ciao Giusi, Ciao PiGreco.... non so che dirvi!!!
      Ultimamente succedono cose strane.. notifiche che non arrivano o arrivano doppie o arrivao dopo tre giorni... boh! sentirà l'umidità Blogger???

      Vero Giusi, complimenti a tutti e un grazie infinito!
      Forse il bello è proprio quello Giusi. Il poter continuare come piace di più. C'è chi sogna, chi ricorda, chi parla di desideri, di voglia di libertà, chi addirittura parte conn l'astronave o con Alice....
      Bellissimo!

      Elimina
  4. Complimenti sinceri a tutti, ma soprattutto a Pat, sia per aver tirato fuori dal cilindro questa bellissima iniziativa, sia per il suo splendido finale!

    E adesso aspettiamo il prossimo appuntamento, sperando di essere sempre più numerosi :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie PiGreco!
      Il suggerimento mi è stato dato da Ivano anche se lui adesso si tira indietro ahahahahah Ho solo fatto finta di pensarci sopra ma intanto mi sono subito convinta!
      Che debole questa donna!!!!!! :)))

      Qualcuno mi ha sgridato perchè ho fatto poca pubblicità all'iniziativa. Vuole dire che a ottobre vi sfrucuglierò i maroni ahahahhahahahahaha

      Tu intanto prendi nota. Il 20 ottobre ci sarà il nuovo incipit.. più difficilino... ahahahahahah che cattiva!!!!!!!!

      Elimina
    2. PiGreco e Mirtilla... i miei autori preferiti. Ma non ditelo in giro... shhhh. :-)

      Elimina
    3. A me invece ognuno ha lasciato un'emozione diversa e unica ...avventurosa. romantica, divertente, fantastica. ..malinconica. triste e ricca di speranza. .ditelo pure in giro. ... ce Moi !!!

      Elimina
    4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    5. @Luz: \(*///*)/

      @giusi: è il bello dell'estro creativo di ognuno e diciamolo pure in giro :D

      Elimina
    6. PiGreco hai ragione. Il bello è proprio quello. Ognuno ha messo nel suo finale quello che preferiva. Quello che sentiva in quel momento.
      Giusto che sia così! Siamo tutti diversi e ognuno di noi ha le sue preferenze e priorità
      Abbraccione!

      Elimina
    7. Grazie Luz!!!
      Di cosa? Mah... non so!!! :))))
      A ottobre aspetto anche te magari.... :)

      Elimina
  5. Bravissimi tutti! Complimenti *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Glò! A ottobre potresti cimentarti anche tu... ;)

      Elimina
  6. Applausone Patty! solo tu potevi riunire così tanti finali :))).. tutti belli, finalmente li ho letti! Due risate me le sono fatte col secondo del Signor Lupo, che io non conosco, ma che mi ha fatto troppo sganasciare...

    Il tuo, bè, che dire, con quel tocco di speranza e di positività che è insito in te... :))

    Buon fine settimana! A TUTTI :)

    RispondiElimina
  7. Applausone Patty! solo tu potevi riunire così tanti finali :))).. tutti belli, finalmente li ho letti! Due risate me le sono fatte col secondo del Signor Lupo, che io non conosco, ma che mi ha fatto troppo sganasciare...

    Il tuo, bè, che dire, con quel tocco di speranza e di positività che è insito in te... :))

    Buon fine settimana! A TUTTI :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Regina, grazie anche a te di aver partecipato.
      Vai a fare un giretto sul blog del Lupo. E' un mannaro coccolone!!!! ahahahahahaha
      Simpaticissimo ma quando parla seriamente... beh... è tutta un'altra cosa!

      Buon fine settimana anche a te! A presto!

      Elimina
  8. Che bello leggerli tutti! Anche se inizialmente ero un po' timorosa, sono proprio contenta di aver partecipato.Grazie per averci dato l'opportunità di dare sfogo alla nostra creatività!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Crilù.
      Sono molto contenta che ci sia stata tutta questa partecipazione. E sono felice che tu abbia vinto la tua ritrosia.
      Daiii che il 20 di ottobre ci sarà la seconda puntata e ti aspetto eh... :*)

      Sì. Leggerli tutti uno dietro l'altro così dà proprio il senso di comunità, di interazione.... oltre a capire qualcosa in più degli altri blogger.

      Elimina
  9. Bellissimi tutti. E ancor più belli se letti tutti d'un fiato. È come assistere all'esplosione di un libro in mille pezzi e in mille storie!
    Grande Patricia. Al prossimo incipit 😘

    RispondiElimina
  10. Bellissimi tutti. E ancor più belli se letti tutti d'un fiato. È come assistere all'esplosione di un libro in mille pezzi e in mille storie!
    Grande Patricia. Al prossimo incipit 😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissima la tua immagine! Rende propriio l'idea giusta!
      Un'esplosione di parole!!!

      Ciao e al venti ottobre!

      Elimina
  11. Wawww!!! Patricia che successone, e poi ho letto che non lo hai pubblicizzato abbastanza?
    Se lo pubblicizzavi di più la lista arrivava da Asti a Roma ^__^
    Sei davvero un mito.
    Molto bello il tuo finale, al prossimo prometto che mi impegnerò e rifletterò di più ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna acconyentare tutti è difficile... anche perchè comunque io ne avevo parlato anche sulle community. Quasi tutti voi mi avete condiviso sempre sulle commiìunity oltre che sui vostri blog. Ad un certo punto non volevo diventare pedante....

      Forza,dai.. spremiti le meningi che il 20 ottobre si avvicina!!! :)))

      Elimina
  12. Eccomi, di rimbalzo dal blog La nostra libreria.
    Davvero una bella fioritura di finali. Li avevo già letti quasi tutti ma in fila danno un'impressione ancora migliore. Un bravo in particolare va al Lupo che ha fatto doppio lavoro con due finali uno migliore dell'altro.
    Aspetto il nuovo incipit. Sono curioso di vedere se accoglierai anche il mio nuovo suggerimento. Così dopo potrai continuare a citarmi ai quattro venti, ahahahah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Letti così tutti di seguito... ha ragione Pinkg. Un'esplosione di parole... un racconto/mille racconti....
      Lupo è grande!!! Un'autoironia unica!

      Il tuo suggerimento? Quale suggerimento? Non ricordo... :P)
      Se lo accetterò puoi starne certo che parlerò di te. Vuoi mica fare come "quelli di San Damiano che tirano la pietra e nascondono la mano"?
      ps vecchio detto piemontese... non so se gli abitanti di San Damiano son proprio contenti ma fa lo stesso ahahahahh

      Elimina
    2. Come non ricordi??? Quello riguardante le due opzioni...

      Elimina
    3. E qui ti volevo! Ormai sei compromesso ahahahahahh
      Quelli che leggono i commenti adesso sanno che c'è anche il tuo zampino :>)

      Elimina
    4. ahahahahahahahahhahah ebbene sì. Confesso. Son cattivella :))))

      Elimina
  13. Quasi me lo perdevo questo post! Leggere tutti i finali, così diversi li uni dagli altri, è veramente bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Margherita..
      Si sono lamentati in tanti che questo
      post non compare nel blogroll. Il problema è che non so come o cosa fare :((
      Leggerli tutti in fila così è un'esperienza unica vero? Sono tutti molto belli ma tutti diversi.
      C'è quello fiabesco, quello spaziale, quello romantico... ognuno di noi ha messo in questi finali una grande parte di sè. Favoloso!!!!!

      Se ti interessa :))) al venti di ottobre inizia il secondo giochetto! Bacio!

      Elimina
  14. Wooow ho letto ora il post!!! Anche a me non era comparso, me ne sono appena ricordata... Grande partecipazione, e il tuo finale è davvero bello... Spero di partecipare alla prossima :)

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E certo che devi partecipare Maira!!!! Altrimenti vengo a prenderti per il nasino!!!! ahahahaahahah
      Un bacione grandissimo!

      ps il prossio inncipit il 20 ottobre!

      Elimina
  15. Ma mi son persa l'iniziativa! Prossima volta ci provo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace Malù!!!
      Tieni d'occhio il 20 ottobre. Partirà la seconda puntata e ci saranno 10 giorni di tempo per scrivere il finale!
      Bacio!

      Elimina
  16. Problemi con il post li ho avuti pure io. Non è comparso neppure in Feedly. Strano, perché di solito riesce a catturare anche i post temporanei, quelli che, pubblicati per errore, vengono poi cancellati.
    Ho visto il post su Google+ per caso. Anche se lo stavo aspettando (segnato in agenda) perchè non ero riuscita a leggere e commentare per bene i vari finali e volevo vedermeli con calma.
    In ogni caso ..... ribadisco .... iniziativa splendida, partecipazione grandissima, successo meritato. Patricia. Brava!!!!
    E bravissimi tutti.
    Nel dettaglio:
    Anna Maria, stellare
    Ivano, fiabesco
    Lupo, ecchepalleeeeeeeeeeeeeee, figurati se non fa casino (j'adore, comunque)
    Maira, commovente
    Margherita, rassicurante
    Giusi, io Thelma, tu Louise?
    Pinkg, evocativa (j'adore pure lei)
    Cristiana, romantica
    Leda, romantica2
    Rosy, bastardissima
    Regina, inquietante
    Crilù, magica
    Squitty, simmetricamente str ....
    Francesca, proccupante
    Pi Greco, dico pure io enigmatico
    Azzurrocielo, aereo
    Haydée, liberatorio
    Patri, profetico

    Baci a tutti e alla prossima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho capito osa è successo conn questo post... nessuno lo ha trovato nel blog roll.. boh! Non chiedete a me! Nun saccio!!! :)))

      Concordo con tutto quello che hai scritto nei tuoi giudizi. Solo per uno ti farei una correzione..... Il Lupo. DIVERTENTE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      Ciao bella. Grazie!
      Al 20 ottobre!

      Elimina
    2. Ho capito che è stato divertente ..... anzi DIVERTENTE ..... ma vorrai mica che gli dia la soddisfazione? Eddai, Patricia, sei passata al lato oscuro?

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    4. Tesoro mio ma per me è facilissimo.... basta che tolga gli occhiali :)))) più oscuro di così! Che vuoi che veda senza? ahahahahahah

      Elimina
  17. Caspita, lo stavo per perdere pure io!!! Ma che è successo?
    Riletti tutti in un fiato. Uno meglio dell'altro.
    I più emozionanti, però, (e non me ne vogliano gli altri) sono i finali di: Maira, Pinkg, Crilù e PiGreco. Super!!!
    Ci vediamo il 20 ottobre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so cosa sia successo!
      E' qualche tempo che anche le notifiche arrivano il giorno dopo o non arrivano affatto.
      Non so che fare!
      Per il 20 è già tutto pronto.... :))) Ti aspetto! Bacio!

      Elimina