lunedì 30 ottobre 2017

Voglio colorare

Voglio colorar d'autunno i miei pensieri
Dar loro il sanguigno rosso
di foglie che si beano all'ultimo sole.
Lasciar che si brucino le dita
nel toccar la  loro fiamma
Ornarli con l'oro antico
di quelle che han già vissuto.
Regalar loro la sfrigolante melodia
di passi che calpestano il secco tappeto.

Non  posso!
Imprigionata nel grigiore di questa nebbia,
solo posso sognare
Patricia



20 commenti:

  1. Anche la nebbia è autunno!

    Buonagiornata.
    podi-.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche la nebbia è autunno... sì! Per me un autunno opprimente, che mi mette tristezza.
      Ciao Carlos

      Elimina
  2. Molto bella e variopinta ma trattami bene la nebbia così magica, tanto che ti fa sognare 😀. Buona giornata.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo farò Sinforosa. Cercherò di farlo perchè io proprio non la amo. :)
      Ciaooooo Grazie!

      Elimina
  3. Sognare è essenziale, senza quello si è nulla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sarei già morta senza sogni.
      Ho sempre la testa fra le nuvole perchè cerco sempre di vedere oltre e non so se è poi proprio tanto positivo visto i capitomboli!

      Elimina
  4. Che belle le foglie colorate. Grazie per averle condivise con noi :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ariano.
      E' vite americana quella rossa. Acero la gialla.

      Elimina
  5. Per l'ennesima volta, mi inchino al talento della poetessa Patricia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ivano!!!!!

      ps se ti inchini chissà.. magari siamo alla stessa altezza :D) ahahahahha

      Elimina
  6. Bella lirica, veramente senza se e ma. Mi è molto piaciuto quel tuo "solo posso sognare" al posto di un normalissimo posso solo sognare! Alla latina, cioè alla Orazio, accidenti. Non ricordo come si chiami, ma mette in evidenza quel "solo", come fanno i tedeschi con la loro complessa lingua: la parola viene isolata e messa in evidenza. E adesso non mi dire che nemmeno te ne eri accorta. LO SO. Solo che, quando si è ispirati si prendono certe forme automaticamente, signora.
    Quasi quasi non te la smonto con una "cotta e mangiata", ma...tu mi sai...non ci dormirei stanotte.

    VOGLIO COLORARE BIS

    Ma sì, voglio colorare i miei
    pensieri, n'import pas come, ma chi se ne frega
    io li coloro e basta.
    Al mattino appena desto, mamma,
    li vedo neri e blu con schizzi rossi,
    specie adesso che con l'ora solare
    non ci capisco niente
    e lo stomaco miagola e mi viene voglia
    di andare al cesso ogni ora,
    ma che c'entra poi con l'ora
    non lo so, ma mi succede.
    Poi arriva mezzodì
    e la fame come arriva se ne va
    e non è ancora ora di mangiare e allora
    si digiuna per un'ora, ma chi
    ha cambiato st'orario?
    Ditemelo che lo strozzo.
    Poi coloro di giallo
    il pomeriggio intero, perché
    mi fa male la testa
    con tutte le notizie del
    telegiornale; poi coloro la sera
    col primo coloraccio che trovo
    tanto già mi si chiudono
    gli occhi. Meglio!
    Così non vedo gli orribili
    programmi della sera.

    VIN.IAC.MAL.

    Pat, meglio non mi veniva; è un po' scotta ma te la puoi manducare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No no per carità!!! Non voglio sulla coscienza una tua notte d'insonnia a brontolare ahahhahahahaha

      Ti ringrazio molto, Vincenzo. No, non ci avevo affatto pensato. Come dici tu, però, quel solo messo prima mi suonava meglio. Dava più significato a quello che volevo dire. Lo rafforzava.

      Quanto alla tua, ecco di nuovo il Vincenzo sarcastico e brontolone anche se, MI DISPIACE DIRLO, ahahhahahhahaha ma ha pure ragione.
      Bacio eterno fanciullo!

      Elimina
  7. Ci si può riuscire, in fondo l'autunno è anche un nuovo colorato e caldo inizio, la nebbia possiamo lasciarla fuori^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potremmo lasciarla fuori ma qui, nel basso Piemonte... c'è già stata in certe giornate di agosto, figurati!!!!!
      Per il resto, sì, i colori autunnali sono caldi, avvolgenti

      Elimina
  8. E io coloro il tuo blog di uno splendente giallo oro, perchè è prezioso come un raggio di sole.
    Cri

    RispondiElimina